Tumpik
#rafael lazzini
edgarmoser · 8 months ago
Text
Tumblr media
rafael lazzini
59 notes · View notes
celebritycokenose · 4 months ago
Photo
Tumblr media
Rafael Lazzini @ Just Cavalli Spring/Summer, 2005 Ready-to-Wear
20 notes · View notes
feionaapple · a year ago
Text
Tumblr media
321 notes · View notes
infinityxpremades · 27 days ago
Photo
Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media
3 notes · View notes
wiisemary · a year ago
Photo
Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media
Rafael Lazzini’s avatars 400x640px
for my darling @batphanie
30 notes · View notes
bambi-avatars · a year ago
Photo
Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media
pour @batphanie
20 notes · View notes
terratheboy · 11 months ago
Text
Tumblr media
14 notes · View notes
acarefullycuratedmess · 9 months ago
Photo
Tumblr media
Victor Daguano | Rafael Lazzini
3 notes · View notes
lookingthotherway · 11 months ago
Text
Tumblr media
4 notes · View notes
pointlesscrapilike · a year ago
Text
Tumblr media
6 notes · View notes
clumsycrackships · a year ago
Text
Inbar Lavi x Rafael Lazzini
Reblog if you use it. Gifs aren’t mine.
Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media
2 notes · View notes
edgarmoser · 10 months ago
Text
Tumblr media
rafael lazzini
45 notes · View notes
thouartadeadthing · 8 months ago
Photo
Tumblr media
rafael lazzini
76 notes · View notes
aimer-imaginer-penser · 5 months ago
Text
Tumblr media
RAFAEL LAZZINI
6 notes · View notes
richardalmasirp · a year ago
Text
Biografia di Ahmed al-Hashem
Ahmed al-Hashem (12 agosto 1990) è un agente segreto italiano del SISMI di origini siriane-iraniane.
Ahmed è figlio del siriano Hazim al-Hashem e di una donna spagnola di nome Maria Evans ed è il fratello maggiore di Zayn al-Hashem e fratellastro dei Foster (Ivan,Nikolaj e Boris) ma è anche fratellastro del saudita Zayd al-Qulbain. La carriera è stato un semplice carabiniere dal 2007 al 2017. Dal 2007 al 2020 ha avuto la cittadinanza statunitense.
L’8 novembre 2017 Ahmed viene promosso nel ruolo di commissario del dipartimento di polizia di New York. A Giugno 2018,Ahmed fa ritorno in Siria per un breve periodo ma il suo fratellastro Qasim gli dice che i loro tre fratelli Arif, Hashim e Fahad sono morti misteriosamente. Il giorno 14 febbraio 2020 viene promosso nel ruolo di detective ed inizia a lavorare sulle indagini di crimini misteriosi. Il giorno 2 ottobre 2020, suo padre Hazim al-Hashem con il suo amico Abu Omar al-Asadi accordò di fare sposare i loro figli Ahmed al-Hashem e Najaf al-Asadi. Ahmed e Najaf si sposaronno e festeggiarono il loro matrimonio il giorno 2 ottobre 2020. Il giorno 4 ottobre 2020, Ahmed venne a sapere la morte di suo fratellastro,Qasim al-Hashem a Idilib in Siria da un suo amico, Ahmed pianse per la morte del suo fratellastro Qasim e giurò vendetta contro i suoi uccisori.
Dopo che suo padre Hazim era stato scoperto dalla CIA che è una spia iraniana e furono esplusi dagli USA a causa di questo,Ahmed seguì suo padre prima in Brasile a Rio de Janeiro e poi in Italia a Firenze e a Palermo, a Palermo infatti grazie alle sue abilità fu assunto come detective per lo stato italiano per qualche periodo.
Dopo l'esperienza in Messico nella città di Messico lavorando come cameriere per un certo periodo e il collasso dell'Iran come nazione, Ahmed lasciò sia il suo lavoro come agente segreto della VAJA e sia quello di cameriere.
Il 17 febbraio Ahmed insieme a sua moglie Najaf al-Asadi tornò in Italia a Palermo dove ottene la cittadinanza italiana e inizia a lavorare per i servizi segreti italiani (SISMI).
Il divorzio e trasferimento a Roma:
Con il passare dei mesi, Ahmed e Najaf iniziaronno a non andare più d'accordo perchè lui voleva rimanere in Italia e non voleva figli immediamente sia perchè vuole lavorare ma anche perchè non era soddisfatto del matrimonio imposto dal padre, Ahmed e Najaf continuarono a litigare e poi divorziaronno.
Con il nuovo emiro dell'Italia entrato in scena con la conquista della penisola durante la terza guerra mondiale, Ahmed conobbe l'emiro Anwar al-Badri e gli giurò fedeltà e continuò a lavorare per i servizi segreti italiani, si trasferirì a Roma e conobbe Omayma al-Badri, anche lei divorziata da poco ma è la sorellastra dell'emiro.
I funerali e amicizia con Omayma al-Badri:
Il 17 marzo 2021, Ahmed arrivò a Miami in Florida per il funerale di suo padre e tornò a Roma il giorno 20 marzo.
Tornato a Roma, Ahmed cominciò a fare amicizia con Omayma.
Personalità
L’uomo del Leone è e si sente davvero il Re della foresta (o dello Zodiaco, se preferite). Le sue passioni sono forti, le sue emozioni intense e la sua vitalità eccessiva. Assume, per natura, una posizione d’autorità. Un’esistenza mediocre gli sarebbe insopportabile; il suo desiderio di grandezza lo spinge ad affermarsi sempre di più, giorno dopo giorno, e sul suo successo costruisce un vero e proprio regno.
Parenti
Hazim al-Hashem (padre,deceduto)
Maria Evans (madre)
Najaf al-Asadi (moglie)
Abu Omar al-Asadi (suocero)
Zayn al-Hashem (fratello)
Ibrahim al-Hashem (fratellastro da parte del padre)
Arif al-Hashem (fratellastro da parte del padre,deceduto, 1989-2017) Hashim al-Hashem (fratellastro da parte del padre, deceduto, 1991-2017)
Fahad al-Hashem (fratellastro da parte del padre, deceduto, 1993-2017)
Awad al-Hashem (fratellastro da parte del padre,1995)
Qasim al-Hashem (fratellastro da parte del padre, 1997-2020)
Ivan Foster (fratellastro da parte della madre)
Nikolaj Foster (fratellastro da parte della madre)
Boris Foster (fratellastro da parte della madre)
Zayd al-Qulbain (fratellastro da parte della madre)
Jafar al-Qulbain (fratellastro da parte della madre)
Prestavolti:
-Christian Hogue (attuale)
-Dima Gornovskyi (precedente)
-Nick Bateman (precedente)
-Rafael Lazzini (precedente)
48 notes · View notes
adnancoleman87 · a year ago
Text
Adnan Coleman (9 dicembre 1987) è un bartender e barman ed ex modello e artista marziale.
Adnan Coleman è il primogenito di Hassan Coleman e Anne ed è fratello maggiore di Edward Coleman,Hillary Coleman e Mary Coleman ma fratellastro di Yoav Coleman.
È attualmente divorziato e ha un figlio Hakim Coleman.
Adnan è inoltre un musulmano sunnita e che aveva praticato le arti marziali da quando aveva visto un programma su Nick Bateman.
Ritorno a New city, New York:
Dopo aver fatto viaggi in Siria,Iraq ed Egitto ritorno a New city a New York e da qui incontra Jasmine Wilson con la quale si sposò nel 2019 con la quale, il 12 agosto 2020 ebbero il loro figlio Hakim Coleman.
Sempre nel 2020, Adnan decide di abbandonare l’Islam sciita a causa del fatto che il Mahdi sciita non risulta essere una buona persona a differenza di quello sunnita che è più innocuo, da qui inizia ad abbracciare l’Islam sunnita.
L'arrivo a Los Angeles
Adnan lascia New York e il suo lavoro di modello e artista marziale trasferendosi a Los Angeles insieme alla sua famiglia.
Una volta arrivato a Los Angeles a California, Adnan Coleman inizia a lavorare in un bar come barista e barman.
Ritorno a New York
Adnan lascia Los Angeles e la California tornando insieme a suo fratello minore Edward Coleman unendosi definitivamente alla sua organizzazione criminale mafiosa insieme a sua moglie Jasmine Wilson e lavorando come bartender e barman presso il Locale Music Cafè di suo fratello Edward a New York.
Conosce anche Dean White, nuovo collaboratore di Edward che ha preso il posto di collaboratore.
Il 30 aprile, Adnan partecipa al matrimonio dell'ex cognato Ibrahim al-Badri con Emily Foster.
L'8 maggio, Adnan divorzia dalla moglie Jasmine Wilson che l'ha tradito con Chris Foster inoltre Adnan riesce a togliere la custodia di Hakim Coleman da Jasmine e portare via il bambino con sé.
Nello stesso giorno conosce Amy Logan che a sua volta è stata tradita dal suo compagno Chris Foster.
Personalità:
Il suo comportamento avventuroso non cambia neanche dopo il fatidico "sì": è un uomo molto indipendente che difficilmente sacrifica la sua libertà personale ai limiti e alle regole matrimoniali! Arriva alla grande svolta soltanto quando non può fare a meno della presenza della donna che ama. Dopo il matrimonio, gli rimane l’aria da eterno scapolo che da un lato può essere positiva per la freschezza che dona al rapporto, ma dall’altro risulta negativa per la sua noncuranza verso le responsabilità della coppia. Nonostante ciò, è un marito piacevole, molto simpatico che gioca con i figli: in fondo, è tenero e affettuoso, sebbene decisamente un po’ infantile! Diciamo che, se vi sposerete, dovrete perdonargli la mancanza di responsabilità. D’altro canto, potrete godere della sua capacità di sdrammatizzare i problemi e della passionalità calda e genuina della quale vi farà oggetto.
Parenti:
Hassan Coleman (padre, deceduto)
Anne (madre,deceduta)
Jasmine Wilson (ex moglie)
Hakim Coleman (figlio)
Edward Coleman (fratello)
Hillary Coleman (sorella,deceduta)
Mary Coleman (sorella)
Rex Baye (cognato,marito di Mary)
Yoav Coleman (fratellastro da parte del padre)
Ibrahim al-Badri (ex cognato, era marito di Hillary)
Talib Coleman (fratellastro da parte del padre)
Osman Coleman (fratellastro da parte del padre)
Frank Coleman (nipote, figlio di Edward)
Osman e Ines al-Badri (nipoti gemelli, figli di Hillary)
Ariana Baye (nipote,figlia di Mary)
Qasim Coleman (nipote,figlio di Talib)
Jawad e Bilal Coleman (nipoti, figli di Talib)
Harry Coleman (zio, deceduto)
Elizabeth Coleman (zia)
Omar Coleman (zio)
Ramses Coleman (cugino)
Chaka Coleman (cugino, deceduto)
Rashid Coleman (cugino, deceduto)
Romeo Coleman (cugino)
Nasser Coleman (cuginastro)
Rashid Coleman Jr (cugino di II grado)
Prestavolti:
-Adam Ayash
-Rohit Khandelwal
-Rafael Lazzini
24 notes · View notes
bambi-avatars · a year ago
Photo
Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media Tumblr media
pour @batphanie
19 notes · View notes